Accueil / Traductions / Italiano / La bontà e la verità si sono incontrate, la giustizia e la pace si sono baciate. Salmo 85 (84)

La bontà e la verità si sono incontrate, la giustizia e la pace si sono baciate. Salmo 85 (84)

 Dio dice (Deuteronomio 30:19-20): “Io ti ho posto davanti la vita e la morte, la benedizione e la maledizione; scegli dunque la vita, affinché tu viva, tu e la tua discendenza, amando il SIGNORE, il tuo Dio, ubbidendo alla sua voce e tenendoti stretto a lui, poiché egli è la tua vita e colui che prolunga i tuoi giorni. Così tu potrai abitare sul suolo che il SIGNORE giurò di dare ai tuoi padri.”

Quando Nabucodonosor deporta Israele a Babilonia i deuteronomisti pensano che l’abbia senza dubbio meritato a causa della sua condotta malvagia. Non tutti lo pensavano. L’autore del libro di Giobbe mostra il suo protagonista mentre respinge le rimostranze dei suoi amici che lo scongiurano di confessare le sue colpe, causa secondo loro della punizione che Dio gli infligge; alla fine del libro è a Giobbe che Dio dà ragione. Anche l’Ecclesiaste (Qohelet) rifiuta lo spirito di retribuzione o ricompensa: “Tutto succede ugualmente a tutti; la medesima sorte attende il giusto e l’empio, il buono e puro e l’impuro…” (Qohelet 9:2).

Ma l’autore del Salmo si attiene alla posizione deuteronomista. Scrive poco dopo o appena prima il ritorno di Israele dalla cattività:

– Versetti 1-2: Hai ricondotto Giacobbe dalla deportazione. Hai perdonato l’iniquità del tuo popolo.

– Versetto 4: Ristoraci, o Dio della nostra salvezza, fa’ cessare la tua indignazione contro di noi.

Ormai, dice, il popolo sarà fedele: “Io ascolterò quel che dirà Dio, il SIGNORE: egli parlerà di pace al suo popolo e ai suoi fedeli, purché non ritornino ad agire da stolti! […] La Bontà e la Verità si sono incontrate, la Giustizia e la Pace si sono baciate.”

Queste parole in ebraico hanno un senso preciso, un po’ diverso da quello che attribuiamo loro in italiano.

– Giustizia: non designa la pena carceraria che sarebbe “giusta” per questo o quel delitto, bensì il ristabilimento dei diritti della vedova, dell’orfano e dell’immigrato che ne sono stati spogliati dagli “ingiusti”.

Il Salmo 72 (71), che è la liturgia di incoronazione dei re d’Israele, domanda a Dio per il re il dono della Giustizia: “O Dio, da’ i tuoi giudizi al re e la tua giustizia al figlio del re; ed egli giudicherà il tuo popolo con giustizia e i tuoi poveri con equità! […] Egli garantirà il diritto ai miseri del popolo, salverà i figli del bisognoso, e annienterà l’oppressore!”

Non si tratta di un re che fa regnare un “giusto” equilibrio tra delitti e repressione, con l’aiuto di polizia e tribunali, ma di un monarca che interviene con compassione per restaurare, come i cavalieri di una volta, i diritti di cui gli infelici e i poveri sono stati spogliati.

Questo concetto di Giustizia attraversa tutto l’Antico Testamento.

– Pace (shalom): non è la fine della guerra ma piuttosto la calma tranquillità vissuta “ciascuno sotto la sua vigna e il suo fico”, in un mondo in cui regna la Giustizia.

– Verità (amen): questa parola che pronunciamo alla fine delle nostre preghiere designa una realtà che non è illusoria e menzognera ma al contrario solida, certa e indubitabile.

– Amore (hassid): La concezione dell’amore nell’Antico Testamento è quindi correlata alla Giustizia, alla Pace, alla Verità. “Ama il prossimo tuo come te stesso” non significa tanto provare calore e simpatia nei riguardi di una persona antipatica, quanto avere verso di lei, come verso se stessi, un atteggiamento di Giustizia, vale a dire agire in modo di avere tutti il necessario per vivere e progredire in Pace.

“Purché non ritornino ad agire da stolti! La bontà e la verità si sono incontrate, la giustizia e la pace si sono baciate.”

Un popolo senza giustizia, senza pace, senza verità e senza amore non merita in fondo nulla di meglio che essere esiliato a Babilonia!

Don

Pour faire un don, suivez ce lien

À propos Évangile et liberté

.Evangile-et-liberte@evangile-et-liberte.net'

Laisser un commentaire

Ce site utilise Akismet pour réduire les indésirables. En savoir plus sur comment les données de vos commentaires sont utilisées.